La differenza tra fili e cavi e la classificazione dei fili domestici

2023/06/16
Autore: EVCOME-Produttori di caricabatterie per veicoli elettrici

Ogni famiglia ha bisogno di energia elettrica, e l'elettricità e i cavi sono inseparabili.I fili sono oggetti importanti che devono essere acquistati con cura per ogni decorazione domestica. Che tipo di impianto elettrico domestico è? Qual è la differenza tra filo e cavo? Successivamente, l'editore risponderà uno per uno per te. La differenza tra filo e cavo. Cavo: i conduttori isolati sono costituiti da uno o più conduttori isolati inseriti in una guaina ermetica. Può aggiungere un rivestimento protettivo alla trasmissione. Distribuire energia elettrica o trasmettere segnali elettrici. La differenza principale tra questo e i fili ordinari è che la dimensione del cavo è grande e la struttura è complessa. Il cavo è composto principalmente da quattro parti: nucleo del filo. Isolamento. Giacca sigillata e copertura protettiva. In base al suo utilizzo, può essere suddiviso in cavi di alimentazione, cavi di comunicazione e cavi di controllo. Suggerimenti: i fili utilizzati per la decorazione del circuito sono generalmente chiamati fili e cavi e non esiste un confine rigoroso tra fili e cavi. I cavi generalmente non vengono utilizzati per il miglioramento della casa e i fili soddisfano i requisiti. Filo Un filo è costituito da uno o più fili flessibili circondati da una guaina leggera e flessibile, un filo metallico conduttivo per il trasporto di corrente. Si presenta in varie forme, come i solidi. Treccia intrecciata o laminata. In base alle condizioni di isolamento, può essere suddiviso in filo nudo e filo isolato. Classificazione dei cavi domestici. 1. I cavi rigidi sono chiamati professionalmente cavi BV, utilizzati principalmente per alimentazione, illuminazione, prese e condizionatori d'aria e sono adatti per cavi e fili di dispositivi di alimentazione, elettrodomestici, strumenti e apparecchiature di telecomunicazione con tensione CA 450/750 V e sotto. La linea dura ha una certa durezza ed è più conveniente raddrizzare gli angoli. 2. I cavi flessibili sono chiamati professionalmente cavi BVR, adatti per dispositivi di alimentazione con tensioni CA di 450/750 V e inferiori. Elettrodomestici. Cavi e fili per apparecchiature di strumentazione e telecomunicazioni, come scatole di distribuzione. Il filo flessibile è più complicato del filo rigido e il filo flessibile del circuito ad alta frequenza ha una capacità di carico maggiore rispetto al filo rigido. 3. Difficile. I fili morbidi (fili deboli) sono composti da fili di rame singoli e multipli, generalmente riferiti a cavi di rete, fili e cavi a bassa tensione. 4. Classificazione delle specifiche e dei modelli comuni dei cavi elettrici. Il quadrato del filo si riferisce alla dimensione del filo. Una dimensione comune è 1,5 quadrati. 2,5 mq. 4 quadrati. 6 quadrati. 10 mq. Il quadrato del filo è il millimetro quadrato, che si riferisce all'area della sezione trasversale del filo e del filo. .

Consiglia:

Caricatore EV Wallbox

Caricatore CC a parete

Caricabatterie portatile per veicoli elettrici

Cavo di ricarica per veicoli elettrici

Connettori per caricabatterie EV

Adattatore per caricabatterie EV



CONTATTACI
Dicci solo le tue esigenze, possiamo fare più di quanto tu possa immaginare.
Invia la tua richiesta
Chat with Us

Invia la tua richiesta

Scegli una lingua diversa
English
Türkçe
ภาษาไทย
русский
Português
italiano
français
Español
Deutsch
العربية
日本語
한국어
简体中文
繁體中文
Беларуская
বাংলা
فارسی
हिन्दी
Lingua corrente:italiano